La tecnica pre-Flop

Nel poker il flop è la parte più anticipata di una mano. Con questo in mente, ogni giocatore ha bisogno di saper cosa devono fare basandosi su variabili come le carte in mano, o le mosse che fanno gli avversari prima e dopo di lui.

Abbandonare pre-flop

Nel poker i giocatori che abbandonano pre-flop certamente salvano parecchie chips, giocando efficientemente. questo perché se abbandonano la mano non costerà nulla (a meno che non siedano come piccolo o grande buio). Ma anche come bui, abbandonare può essere difficile ma importante.

“Vedere” pre-flop

Vedere una mano prima del flop può essere fatto se giochiamo in un tavolo con massimo 4-5 giocatori, con un buio alto, in una late posizione potremmo optare per il call del big blind oppure in un rilancio. molti giocatori che hanno una mano probabilmente vincente con una coppia alta ad esempio, possono “vedere” per togliere i sospetti su di essi mentre gli avversari stanno costruendo un punteggio magari inferiore. Altri lo fanno perché credono che la loro mano debba essere sistemata meglio prima di prendere qualsiasi altra decisione

Scommettre e rilanciare nel pre-Flop

Quelli che hanno una buon amano nel pre-flop tendono a puntare o rilanciare in modo da cucinarsi per bene i buffatori ma anche per costruirsi un piatto corposo. Altre persone lo fanno per avere il big blind e coglierli di sorpresa. rilanciare ancore può essere complicato e dipenda da quello che succede prima del rilancio e dalle informazioni che il giocatore ha avuto nella mani precedenti.